giovedì 30 marzo 2017

#Blogtour: "Tredici" di Jay Asher - Intervista all'autore


Buongiorno bookspediani!
Oggi ci fa compagnia sul blog Jay Asher, autore di Tredici!
In occasione della ristampa del libro volevamo intervistare l'autore, purtroppo non siamo riusciti con le tempistiche ma spulciando il web ho trovato qualche domanda recente fatta all'autore che bene o male rispecchia le nostre e quindi eccole qui per voi!

Vi faccio un piccolo appunto, la domanda 5 contiene spoiler sul finale del libro per cui chi non l'ha ancora letto faccia attenzione!




IL LIBRO


Titolo: Tredici
Autore: Jay Asher
Editore: Mondadori
Genere: Young Adult
Data di uscita: 14 Marzo 2017


TRAMA: 

"Ciao a tutti. Spero per voi che siate pronti, perché sto per raccontarvi la storia della mia vita. O meglio, come mai è finita. E se state ascoltando queste cassette è perché voi siete una delle ragioni. Non vi dirò quale nastro vi chiamerà in causa. Ma non preoccupatevi, se avete ricevuto questo bel pacco regalo, prima o poi il vostro nome salterà fuori.Ve lo prometto." Quando Clay Jensen ascolta il primo dei nastri che qualcuno ha lasciato per lui davanti alla porta di casa non può credere alle sue orecchie. La voce che gli sta parlando appartiene ad Hannah, la ragazza di cui è innamorato dalla prima liceo, la stessa che si è suicidata soltanto un paio di settimane prima. Clay è sconvolto, da un lato non vorrebbe avere nulla a che fare con quei nastri. Hannah è morta, e i suoi segreti dovrebbero essere sepolti con lei. Ma dall'altro, il desiderio di scoprire quale ruolo ha avuto lui nella vicenda è troppo forte. Per tutta la notte, quindi, guidato dalla voce della ragazza, Clay ripercorre gli episodi che hanno segnato la sua vita e determinato, in un drammatico effetto valanga, la scelta di privarsene. Tredici motivi, tredici storie che coinvolgono Clay e alcuni dei suoi compagni di scuola e che, una volta ascoltati, sconvolgeranno per sempre le loro esistenze. 





L'INTERVISTA
Risultati immagini

1. Quando hai scoperto di voler diventare uno scrittore e quanti anni avevi quando hai iniziato a scrivere?
Ho iniziato a tenere appunti di idee per delle storie alle medie per eventuali libri ma ho iniziato ad impegnarmi come autore al primo anno di college. Stavo studiando per diventare un insegnante delle elementary e la lezione più importante era : l'apprezzamento della letteratura per bambini.
Per il mo esame finale ho scritto il testo di due libri illustrati. Da quel momento il mio obiettivo era di essere pubblicato.


2. Quali sono i tuoi hobby oltre alla scrittura?
Ho un figlio di cinque anni e ciò che preferisco è incoraggiarlo nei suoi interessi. Quando ero piccolo i miei interessi erano già chiari e so che ho realizzato tutto quello che volevo perchè i miei genitori mi hanno lasciato esplorare tutte le mie passioni. Essere in grado di farlo per mio figlio è une bella ricompensa.


3. Cosa ti ha ispirato a scrivere Tredici? C'era un messaggio che volevi arrivasse ai lettori?
Per molti anni avevo l'idea di scrivere un libro come tour audio, ma ho tenuto tutto in pausa per la storia giusta. Non volevo che fosse solo una trovata. Molto prima che trovassi l'idea per il libro un mio parente è sopravvissuto a un tentativo di suicidio. Come la ragazza nella mia storia, era alle medie. Piano piano la struttura per un tour audio e il soggetto del libro sono emersi e sapevo che poteva essere un modo potente per parlare del problema. La cosa principale che volevo dire era semplicemente che  -nel bene e nel male- tutti ci influenziamo in modi che non possiamo anticipare. Non possiamo sapere tutto ciò che sta passando una persona o che ha passato nella sua vita.


4. Nomina cinque dei tuoi autori preferiti e i libri scritti da loro.
Questi sono tutti gli autori che hanno scritto molti libri che ho amato insieme a quelli che cito che mi hanno colpito di più:

Carolyn Macker - Vegan, Virgin, Valentine 
Chris Crutcher - Stotan! 
Jerry Spinelli - Stargirl 
Nathaniel Philbrick - Mayflower 
Ray Bradbury - The Halloween Tree 


5. Perchè hai deciso di rilasciare ora la conclusione originale di Tredici?
Fin da quando il libro è uscito i lettori hanno chiesto se avessi mai considerato - in qualche modo- di tenere in vita Hannah alla fine del libro. Ho una reazione assurda quando dico che in verità doveva essere quello il finale. Rimangono a bocca aperta! Poi spiego i particolari di come viene rivelato e del perchè ho dovuto cambiarlo. Quindi visto che ne ho già parlato, mi è sembrato giusto condividere finalmente quel capitolo per l'edizione del decimo anniversario.

6. Come ci si sente ad essere arrivati al decimo anniversario del libro?
Non avrei mai potuto immaginare che il libro avesse ancora successo dieci anni dopo. Onestamente non ho mai pensato che il libro sarebbe stato un grande successo commerciale (ovviamente non l'ho detto al mio editore). Pensavo che un paio di persone lo avrebbero amato, ma non avevo idea che avesse così tanto seguito. E' ancora difficile per me realizzarlo.


7. Cosa non vedi l'ora di vedere nella serie di Netflix?
Sono molto emozionato per i lettori perchè entreranno nella storia in un modo totalemente nuovo!
Il cast e la crew sono fantastici, personalmente e professionalmente e il loro amore per la storia si vedrà in ogni episodio. Si, sono emozionato che la storia sarà condivisa con persone che non hanno mai letto il libro, ma sono più emozionato per i lettori.


8. Qual è il tuo prossimo progetto?
Il mio nuovo libro, What Light è una storia d'amore a cui ho lavorato sopra per tantissimo tempo e sono felice di vederlo finalmente pubblicato. Può sembrare diverso da ciò che le persone si aspettano da me, ma alla fine lo considero un fermalibro di Tredici. Esplora idee simili ma da una prospettiva diversa. Speranza in opposto alla tragedia. Riguarda una ragazza, Sierra, la cui famiglia possiede una fabbrica di alberi Natale in Oregon. Ogni inverno vanno in California per vendere i loro alberi, Quindi Sierra è cresciuta con due gruppi di amici. Questa volta, nei pochi giorni in California, si innamora. E Sierra è una delle poche persone che vede questo ragazzo per quello che è davvero.


9. Cosa diresti ai nuovi lettori di Tredici?
Questo è il vostro libro. Non preoccupatevi di quello che dicono gli altri- sia le cose belle che quelle brutte. Così come per gli altri libri, è la vostra esperienza con questi personaggi che conta!


10. Vorresti dire qualcosa ai tuoi fan?
Grazie! Non solo i miei lettori (non sono fan della parola "fan") hanno realizzato il mio sogno di essere un autore, ma hanno aggiunto personalmente tantissimo nella mia vita, tutti in modi diversi.



Anche oggi è tutto cari bookspediani!
Vi do appuntamento a domani sul blog Words of Books!
Qui comunque trovare il calendario per seguire il blogtour e recuperare le altre tappe se ve le siete perse!



Sara

6 commenti:

  1. La risposta alla domanda numero 9 mi è piaciuta un sacco! *-*
    Sono d'accordo e infatti lo leggerò al più presto.

    RispondiElimina
  2. Wow bellissima! Io non vedo l'ora sia di leggere il libro che vedere la serie tv aha giusto per non farsi mancare niente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti ahaha
      domani ci spariamo tutti e 13 gli ep!

      Elimina
  3. Concordo....la risposta numero 9 è GENIALE!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La verità!
      Ognuno deve farsi la sua idea su un libro

      Elimina