sabato 26 maggio 2018

#Blogtour: "La lista delle cose che non dimenticherò mai" di Val Emmich - Si può ritrovare l'amore?



Buon pomeriggio bookspediani.
Oggi si conclude il blogtour dedicato a "La lista delle cose che non dimenticherò mai", una storia toccante che ho amato in ogni suo dettaglio.
La tappa di oggi riguarda l'amore in ogni sua forma, si può ritrovare secondo voi?




IL ROMANZO

Titolo: La lista delle cose che non dimenticherò mai
Autore: Val Emmich
Editore: Piemme
Genere: Narrativa
Data di uscita: 22 maggio 2018

TRAMA:

La storia luminosa di un'amicizia improbabile tra un uomo spezzato e una bambina impossibile da spezzare.

La piccola Joan ricorda tutto, ma proprio tutto. Non lo fa apposta. Ha un "disturbo della memoria autobiografica". Si ricorda qualunque giorno della sua vita... in ogni minimo dettaglio. Per esempio, quante volte sua madre ha pronunciato la frase «Non sbaglia un colpo» negli ultimi sei mesi (ventisette) o che cosa indossava quel giorno di sei anni fa in cui il nonno la portò a pescare (degli orrendi calzettoni). Ma Joan non vuole essere la bambina che ricorda tutto. Vuole essere la bambina che nessuno può dimenticare. E forse l'occasione per farsi ricordare arriva quando viene a stare a casa sua Gavin, un amico di gioventù del papà e come lui cantante e musicista. Joan lo conosce da sempre, e decide di farsi aiutare da lui nell'impresa che la renderà famosa: vincere il Concorso per nuovi cantautori indetto dalla sua scuola. Ma Gavin, purtroppo, non può aiutare nessuno: ha appena perso il suo compagno, Sydney, e con lui anche la gioia di vivere. Così, sarà Joan ad aiutare Gavin. A ricordare. I momenti che lui e Sydney hanno vissuto insieme, le piccole cose, ogni dettaglio che la bambina, negli anni, ha immagazzinato nella sua portentosa memoria. E, in cambio, forse, Gavin la aiuterà a scrivere la sua canzone... 




SI PUO' RITROVARE L'AMORE?


ριntÑ”rєѕt • @αlαchrуmσsÑ”fαtÑ”Gavin Winters ha trovato l'amore della sua vita grazie a degli amici che hanno deciso di presentarli Sydney e da quel momento la loro storia è iniziata senza mai interrompersi.
Come tutte le relazioni, nemmeno la loro era perfetta e sono capitati momenti in cui fossero in disaccordo, ma hanno sempre superato ogni ostacolo, tranne l'ultimo.
Un malore improvviso e impossibile da prevedere ha sottratto Sid e ora Gavin non riesce ad accettare la sua perdita.
Inutili sono i tentativi di crogiolarsi nei ricordi, così come è impossibile vivere nella stessa casa accerchiato dai ricordi dell'uomo, che come un fantasma si insidia in Gavin e non riesce ad affrontarlo.
Il dolore per la perdita di Sydney fa male, come un arto che è stato amputato e tuttavia si sente ancora la sua presenza.
E' inconcepibile tornare al lavoro o addirittura tornare alla vita e in un disperato atto di liberazione, Gavin da fuoco a quanti più effetti personali dell'uomo riesce a trovare, catturando su di lui l'attenzione non solo dei media, ma anche degli amici che si accorgono della sua instabilità e gli offrono un rifugio.


Father/daughter  I like the black and white, maybe zoomed out some so we can tell who it is, though.E' così che Gavin porta con sè poche cose e torna a New York, il suo luogo d'origine, ospitato dalla sua vecchia amica Paige e dalla sua famiglia, dove può leccarsi le ferite in pace.
Ma la sua quiete è fugace, poichè la figlia della coppia Joan, è determinata ad aiutare l'uomo con la sua perdita e l'unica cosa che ha da offrirgli sono i vividi ricordi delle ultime volte che ha potuto vedere Sydney.
In cambio chiede aiuto a comporre una canzone che non la faccia mai dimenticare da nessuno.
Gavin è spiazzato da questa offerta: non vuole avere nulla a che fare con i ricordi del compagno, servirebbe solo a fargli sentire ancora di più la sua mancanza e lui vuole solamente restare per i fatti suoi, a crogiolarsi nella sua perdita.
Ma Joan è terribilmente insistente e a poco a poco riesce a far tornare a Gavin la voglia di fare qualcosa della sua vita: di tornare a scrivere canzoni, di cantarle e soprattutto di vivere.

Musique !L'amore è un sentimento strano che non sempre si riesce a capire appieno e non sempre segue un percorso prestabilito.
Non si prova amore solo per la persona che si ama, ma si può provare per una passione, per la vita stessa o per un'amico.
Quando conosciamo Gavin non possiamo fare a meno di notare che ormai è l'ombra di se stesso perchè tutto ciò a cui teneva gli è stato portato via improvvisamente, senza avvertire e non era preparato a questo tragico momento.
Tutto quello che credeva di amare ormai non importa più, perchè cosa è la vita senza la persona più importante accanto a te?
A ricordargli che non è solo ci deve pensare Joan, una bambina dotata di una memoria straordinaria, con cui finirà per passare la maggior parte del suo tempo a New York e grazie a lei ritroverà non solo il suo amore per la musica, che è sempre stata parte di lui, ma troverà un'amica speciale nella bambina, in grado di fargli apprezzare un giorno dopo l'altro il mondo che lo circonda.


E' l'amicizia con Joan e il suo progetto a salvare Gavin dal luogo oscuro in cui si era rintanato e l'amicizia è la forma più pura di amore che possa esistere: Gavin e Joan sono un'accoppiata di amici improbabili eppure insieme sono esattamente perfetti, entrambi sono quello di cui hanno bisogno in quel preciso momento della loro vita.
Forse in futuro molto lontano Gavin riuscirà a trovare un'altra persona con cui condividere la vita, per ora si è accorto che attorno a lui c'è tanto per cui vale la pena alzarsi dal letto: la famiglia, l'amicizia, la musica.
L'amicizia di Joan riesce a far ritrovare a Gavin la cosa più importante di tutte: lo aiuta a ritrovare l'amore per la vita, la quale vale sempre la pena di essere vissuta.





In caso vi siate persi qualche tappa, andate subito a recuperarla!




venerdì 25 maggio 2018

Recensione "La lista delle cose che non dimenticherò mai" di Val Emmich

Buona sera bookspediani.
Oggi vi voglio parlare di una meraviglia chiamata "La lista delle cose che non dimenticherò mai" di Val Emmich, un romanzo che se ancora non conoscete, dovete assolutamente rimediare e leggerlo.



Titolo: La lista delle cose che non dimenticherò mai
Autore: Val Emmich
Editore: Piemme
Genere: Narrativa
Data di uscita: 22 maggio 2018



La storia luminosa di un'amicizia improbabile tra un uomo spezzato e una bambina impossibile da spezzare.

La piccola Joan ricorda tutto, ma proprio tutto. Non lo fa apposta. Ha un "disturbo della memoria autobiografica". Si ricorda qualunque giorno della sua vita... in ogni minimo dettaglio. Per esempio, quante volte sua madre ha pronunciato la frase «Non sbaglia un colpo» negli ultimi sei mesi (ventisette) o che cosa indossava quel giorno di sei anni fa in cui il nonno la portò a pescare (degli orrendi calzettoni). Ma Joan non vuole essere la bambina che ricorda tutto. Vuole essere la bambina che nessuno può dimenticare. E forse l'occasione per farsi ricordare arriva quando viene a stare a casa sua Gavin, un amico di gioventù del papà e come lui cantante e musicista. Joan lo conosce da sempre, e decide di farsi aiutare da lui nell'impresa che la renderà famosa: vincere il Concorso per nuovi cantautori indetto dalla sua scuola. Ma Gavin, purtroppo, non può aiutare nessuno: ha appena perso il suo compagno, Sydney, e con lui anche la gioia di vivere. Così, sarà Joan ad aiutare Gavin. A ricordare. I momenti che lui e Sydney hanno vissuto insieme, le piccole cose, ogni dettaglio che la bambina, negli anni, ha immagazzinato nella sua portentosa memoria. E, in cambio, forse, Gavin la aiuterà a scrivere la sua canzone... 

IL MIO VOTO





Waiting for dawnJoan è una bambina dotata di una grandissima memoria: ricorda perfettamente tutto ciò che la riguarda dopo i suoi cinque anni, l'anno in cui tutto è nato.
Sua madre è una donna attentaa e premurosa, che l'ha sempre protetta dai programmi che la volevamo ospite e la volevano sfruttare per far soldi o da ricerche mediche, in cui viene trattata solo come l'ennesimo esperimento scientifico da studiare.
Ma la donna è anche stanca del continuo isolamento del marito, il quale si chiude nel suo studio di registrazione e si isola dal mondo molto spesso e, visto che è lei a pagare il tutto, decide che è ora di abbandonare lo studio di registrazione.
Proprio ora che a Joan serve di più.
La bambina infatti non può dimenticarsi di nulla ed è proprio questo che vuole essere ricordata da tutti e l'occasione perfetta è attraverso un concorso indetto dalla scuola che premierà la canzone più bella a giudizio degli autori.
Joan è decisa a scrivere qualcosa che faccia piangere o che faccia ballare, perchè una bella canzone questo deve indurre a fare, ma è tremendamente in alto mare e solo l'arrivo di Gavin, un attore che ha appena perso il compagno, può salvarla.


Henry Cavill most handsome man ever born unto this earthGavin Winters è un uomo che non riesce ad affrontare il suo dolore: il compagno Sydney è venuto improvvisamente a mancare e lui non riesce ad accettare la sua scomparsa.
Gavin è un attore famoso che vive a Los Angeles e purtroppo è molto seguito, per questo non può nemmeno crogiolarsi nel suo dolore in pace, sempre accerchiato e controllato da tuti.
Dopo l'ennesimo colpo di testa Gavin capisce che non può più restare in quella casa che sa ancora di lui e di tutto quello che non avrà mai più.
Per questo decide di accettare l'invito di Paige, la mamma di Joan, una sua vecchia amica che non vede da ormai troppo tempo e andare lontano dai ricordi del passato.
Ma Gavin si ritrova proprio faccia a faccia con essi tramite Joan, la quale si ricorda ogni suo incontro avvenuto con Sydney ed è pronta a condividerlo con Gavin se lui l'aiuterà con la sua canzone.
E Gavin non può che accettare, anche se ne è spaventato, e più Joan gli racconta i suoi ricordi, più scopre che forse Sydney ha lasciato qualcosa in sospeso e risolvere la questione può fargli sentire ancora la sua presenza.


T H E _ C O L L E C T O RJoan e Gavin sono due personaggi totalmente opposti: dove Joan è una bambina spigliata, molto più intelligente della media e piena di ricordi che la riguardano in prima persona, Gavin è un uomo che ha perso la sua gioia di vivere e che si crogiola nei ricordi del passato, darebbe qualsiasi cosa per tornare indietro e sapere che quegli attimi erano gli ultimi, perchè gli avrebbe impressi a fuoco nella sua mente e invece ora stanno sbiadendo sempre di più.
Sembra Joan l'unica a raggiungere il suo dolore e aiutarlo a venire fuori, non solo tenendolo impegnato nella scrittura di una canzone che deve essere sia strappalacrime sia in grado di far ballare chiunque l'ascolti, ma è anche l'unica che si ricorda perfettamente di Sydney e che lo può far rivivere attraverso i suoi ricordi.
La semplicità e la tenerezza dei bambini è come sempre disarmante e Gavin si ritroverà sempre più coinvolto in una canzone che sa di lui, sa di Sydney e sa di nostalgia ma che significa anche la perfetta sincronia con una bambina determinata a dimostrarsi indimenticabile.



Thank you. Thank you Pierce The Veil, Sleeping With Sirens, Etc...La lista delle cose che non dimenticherò mai è un romanzo che fin dalle prime pagine fa capire al lettore che non è un libro come un altro, questo è determinato a lasciare un segno indelebile in ognuno di noi e lo dimostra capitolo dopo capitolo, attraverso gli scambi di battutte di Gavin e Joan, due personaggi completamente diversi eppure con un destino intrecciato e una missione da portare a termine. Gavin al suo arrivo a New York, la città che lo ha visto crescere e che sembra aver dimenticato, scopre tanti piccoli dettagli di Sydney attraverso Joan che lo fanno sentire tradito, poichè sembra che l'uomo gli avesse mentito su alcuni viaggi da lui fatti, ma allo stesso tempo lo fanno sentire più vicino a lui, perchè  fino a che è costretto ad indagare, può riscoprire una parte di lui e illudersi che sia ancora accanto a lui.
E' Joan l'unico motivo che fa alzare Gavin dal letto tutte le mattine, che con semplicità disarmante si avvicina a lui e lo costringe ad uscire dal suo lutto per aiutarla con la sua canzone e chi meglio di lui può farlo?


EVERY KID SHOULD BE BLESSED WITH A LOVING DADDY♡..Val Emmich impregna di tematiche importanti il suo primo romanzo: il suo protagonista ha perso l'amore della sua vita e non trova la forza di accettarlo, è totalmente abbandonato a se stesso e pronto a compiere bizzarri atti come dare fuoco alle loro cose, per dimenticare l'amore fantasma che lo assilla e non lo abbandona. E' difficile accettare la scomparsa di una persona che si ama con cui si avevano progetti, specie se accade all'improvviso, non c'è nulla che possa preparati ad un simile dolore. E l'unica cosa che Gavin può fare è ritornare nei luoghi del suo passato, con gli amici che sono sempre stati lì per lui e sperare di trovare una nuova ragione di vita, lontano dai ricordi.
Di ricordi invece la vita di Joan ne è pieno, dotata di una memoria pazzesca solo per quello che la riguarda in prima persona, la bambina sa che non potrà mai dimenticare nulla ed è triste invece che gli altri possano farlo perchè non hanno le sue stessi doti.
Allora come risolvere questo problema?
Semplicemente rendendosi una persona indimenticabile e questo può farlo solo con l'aiuto esperto di Gavin, il quale è costretto a tornare alla musica dopo anni di inattività.


kreativnaLa musica è un'altra parte fondamentale del romanzo.
Il padre di Joan vive di musica, con il suo studio privato crea canzoni pubblicitarie per la televisione di cui tutti hanno sentito parlare.
Purtroppo però i costi dello studio stanno diventando insostenibili e Paige è decisa ad abbandonarlo, costringendo Joan a velocizzare i tempi di creazione della sua canzone.
Del resto non si può mettere fretta alla fantasia e Gavin non sembra per nulla ispirato a scriver qualcosa, anche perchè quello di cui andrà a parlare sarà tremendamente personale.
Eppure, lui che ci è nato nella musica e ricorda bene i momenti passati insieme alla sua band, non può fare a meno di scrivere dei piccoli paragafi su Sydney, che lo fanno star male ma allo stesso tempo stare bene.
Gavin e Joan formano un'accoppiata vincente e questo fa riflettere più che mai Gavin sulla direzione in cui potrebbe andare la sua vita, continuando i progetti che aveva con Sydney, senza di lui.


Musique !La storia raccontata da Val Emmich è a mio avviso pura emozione. Solitamente divoro libri in poco tempo, presa dalla foga di terminarli e di scoprire il finale, eppure con questo romanzo l'approccio è stato completamente diverso.
Non volevo che finisse, non volevo salutare questi due personaggi straordinari che mi sono entrati nel cuore e di cui ho amato ogni loro parte: sia quelle perfette che quelle danneggiate, volevo gustarmelo. E così ho fatto.

La lista delle cose che non dimenticherò mai è un romanzo che ti entra in testa e nel cuore come una canzone e ci resta, è un qualcosa che non passerà mai di moda.
La penna dell'autore è semplice ma incisiva, non ha pretese ma entra prepotente dentro il lettore e scalzarlo è impossibile.
I due personaggi principali sono caratterizzati alla perfezione, resi umani e imperfetti, guasti.
Tocca a loro stessi però trovare la forza di aggiustarsi e trovare la perfezione nella loro imperfezione.
Le tematiche che troviamo in questa storia sono ben curate,nulla è lasciato al caso e si denota la grande cura dell'autore per ogni dettaglio del romanzo, che spazia da un amore perduto a un amore ritrovato, non per qualcuno ma per qualcosa: per una vita che vale la pena vivere anche senza la persona che ami accanto a te.
Dai ricordi, che fanno parte di noi e ci definiscono.
E dalla musica, che è sempre una costante nella nostra vita.


Ci sono romanzi che spesso passano inosservati ma che si rivelano esser delle piccole perle, in grado di toccare ogni corda dell'anima e La lista delle cose che non dimenticherò mai è esattamente questo.
Una storia come poche in grado di lasciare il segno che non si dimentica facilmente, anche se non si ha la stessa memoria di Joan.
Certe opere sono fatte per brillare e quella di Val Emmich è una di queste.
Siamo giunti all'ultima strofa e la musica si sta dissolvendo, ma resta bene impresso l'uragano di emozioni che ho provato leggendolo.









Anteprima "La regina delle ombre" di Sarah J. Maas

Arriva finalmente il quarto capitolo del Trono di Ghiaccio

cover Titolo_Libro


Titolo: La regina delle Ombre
Autore: Sarah J. Maas
Editore: Mondadori
Genere: Fantasy
Data di uscita: Ottobre 2018




Tutti quelli che Celaena Sardothien ha amato sono stati presi da lei. Ma Celaena è finalmente tornata all'impero per la vendetta, per salvare quello che è stato un glorioso regno, e per affrontare le ombre del suo passato.. Celaena lotta per suo cugino, un guerriero pronto a morire solo per rivederla. Lotta per il suo amico, un giovane uomo intrappolato in una prigione indicibile. E si batterà per il suo popolo, schiavi di un re brutale, in attesa del ritorno della loro regina scomparsa. L'epico viaggio di Celaena ha catturato i cuori e l'immaginazione di milioni di persone in tutto il mondo.





Anteprima "Vertigo" di Katharine McGee

Arriva il secondo capitolo di The Tower e io non vedo l'ora!



Titolo: Vertigo
Autore:  Katharine McGee
Editore: Piemme
Genere: Young Adult/Scy-Fi
Data di uscita: 12 Giugno 2018






New York, 2118.Il Tower è una meraviglia che svetta nel cielo di Manhattan. Lungo i mille piani della torre più tecnologica e futuristica del mondo, cinque ragazzi nascondono segreti inconfessabili. Leda farebbe qualsiasi cosa per cancellare il giorno peggiore della sua vita. Watt vorrebbe gettarsi il passato alle spalle, ma Leda continua a non dargli tregua, ricattandolo per raggiungere i suoi fini. Rylin ha per le mani la migliore occasione che le sia mai capitata: una borsa di studio per una scuola dei piani alti. Ma significherebbe vedere ogni giorno il ragazzo a ui ha spezzato il cuore. Avery desidera solamente stare con la persona che ama, pur sapendo che è l'unica al mondo che non potrà mai avere. E poi c'è Calliope, così misteriosa, affascinante e determinata a fare quello che ha sempre fatto: dimostrare di essere la più furba di tutti. Nell'ombra qualcuno li segue, mosso da un unico obiettivo: la vendetta.
E in una torre alta mille piani un semplice passo falso può significare una caduta devastante.


la copertina originale
cover Titolo_Libro



La serie è composta da:

1. The Tower (The Thousandth Floor)
2. Vertigo (The Dazzling Heights)
3. The Towering Sky

 cover Titolo_Libro


io non vedo l'ora di averlo


#Paper Recap: "Cosa dobbiamo aspettarci da Paper Kingdom?"




Bookspediani, oggi vi introduco un po' l'ultim capitolo dei Royals, ossia Paper Kingdom!
Siete pronti?







Titolo: Paper Kingdom
Autore: Erin Watt
Editore: Sperling & Kupfer
Genere: Young Adult
Data di uscita: 29 Maggio 2018




Dopo la terribile tragedia che si è abbattuta sui Royal, niente è come prima.
 
L'atmosfera in famiglia è più tesa che mai, e Easton, devastato dal senso di colpa per quanto è accaduto, si sente messo in un angolo. Suo fratello Reed ed Ella, sorella adottiva nonché sua migliore amica, sono ogni giorno più complici e innamorati. Gideon è a chilometri di distanza da casa, e i gemelli sono inseparabili persino nella drammatica situazione attuale. La leggenda dei fratelli Royal, belli e invincibili,sembra ormai un lontano ricordo. La forza dei Royal, infatti, esiste soltanto quando restano uniti, divisi sono dannatamente vulnerabili. Come Easton in questo momento. Facile preda delle brutte vecchie abitudini, si trova ad affrontare da solo lo shock più grande della sua vita: rischia di perdere parte della sua famiglia, e persino Hartley. La prima vera amica, dopo Ella. Un'amica che Easton voleva fosse qualcosa di più. Perché lei l'ha fatto ridere. Gli ha fatto credere in un futuro al di là dell'alcol, delle feste e del sesso.
Gli ha fatto desiderare di essere una persona migliore. Ora però la sua luce si è spenta, e lui non è disposto a perderla. Non può perderla. E non lo permetterà. Il più impertinente dei Royal dovrà quindi crescere in fretta e assumersi le proprie responsabilità: per la sua famiglia, per il suo futuro - e per l'amore della sua vita. 







COSA CI ASPETTA?


Fallen Heir by Erin WattDopo un continuo viaggio sulle montagne russe, durate per tutto il romanzo, nulla poteva prepararci al finale spiazzante costruito da Erin Watt.
Le ultime pagine infatti si concludevano con un Easton disperato, che nel tentativo di salvare la sua relazione con Hartley ha solo peggiorato le cose, rendendo la vita della ragazza peggiore di prima e rendendola incauta.
Tanto incauta da causare un incidente proprio contro la famiglia Royal.
I gemelli infatti stavano facendo gli spericolati come al loro solito e non sono riusciti ad evitare l'auto di Hartley, la quale ha messo in serio pericolo la vita di un membro della famiglia.
L'attesa finalmente è finita e dopo mesi di continue domande su come il duo che si cela dietro Erin Watt avrebbe risolto la questione, può finalmente trovare la sua risposta.


Easton and Hartley - fallen heir (erin watt)Sicuramente non avremo vita facile.
Easton ancora una volta sarà la pecora nera della famiglia, quasi isolato dagli altri perchè in qualche modo lo ritengono responsabile dell'incidente.
Il resto della famiglia invece si concentrerà su Hartley, del resto era lei che guidava la macchina e quindi la responsabilità al volante era la sua, per quanto Easton invece abbia minato la sua stabilità mentale, rendendo ancora più problematiche le cose con la famiglia.
Presi dal colpo di scena finale nessuno si è fermato a pensare che oltre ad uno dei gemelli, potrebbe esserci qualcun altro a soffrire le conseguenze dell'incidente.
Quello che mi aspetto da questo romanzo è il riscatto di Easton, un personaggio messo davvero in ombra e che non ha avuto modo di farsi davvero conoscere nemmeno in Paper Heir, poichè ha continuato il suo percorso distruttivo, facendo qualche passo avanti ma mille indietro.


Cracked Kingdom by Erin Watt. Created by @Mells_View.Paper Kingdom è il capitolo finale di questa serie creata da Erin Watt, in cui penso accadrà veramente il mondo e penso ci sarà certamente da agognare il tanto atteso happy ending di Easton.
Al momento, per quanto possa aver i suoi fratelli e la sua amica Ella accanto, Easton è solo, si sente incompleto e quella parte mancante può riempirla solo Hartley, quella ragazza che ha avuto la pazienza di conoscerlo meglio ma che è accerchiata da persone che la odiano per aver osato iniziare una relazione con Easton.
E nel mondo dei Royal si sa che tutto è possibile e nessuno è mai disposto a dimenticare un torto subito.
Ma come decideranno di agire e soprattutto, come la relazione di Easton ed Hartley verrà ostacolata da quasi tutti, genitori della ragazza e Callum Royal compreso, non vi aspetta che scoprirlo martedì, giorno ufficiale di uscita in tutte le librerie e ovviamente per ingannare l'attesa già da lunedì in occasione del review party!
Il capitolo finale dei Royals sta arrivando, siete pronti?





Qui trovate il calendario con tutte le tappe e le recensioni!




#Review Party:"Iron Flowers" di Tracy Banghart

L'immagine può contenere: 1 persona, testo

Buon giorno bookspediani!
Oggi vi parlo di Iron Flower, siete pronti?







Titolo: Iron Flowers
Autore: Tracy Banghart
Editore:De Agostini
Genere: Fantasy
Data di uscita: 29 maggio 2018







In un mondo governato dagli uomini, in cui le donne non hanno alcun diritto, due sorelle gemelle non potrebbero essere più diverse l'una dall'altra. Nomi è testarda e ribelle. Serina è gentile e romantica e ha sempre desiderato diventare una delle Grazie, una delle mogli del principe. Ma il giorno in cui le due ragazze si recano a palazzo, Nomi come ancella, Serina come candidata Grazia, accade qualcosa di inaspettato che cambierà per sempre le loro vite. Perché contro ogni previsione è proprio Nomi a essere scelta dal principe come sua donna, non Serina... E mentre per Nomi inizia così una vita a palazzo, tra sfarzo e pericolosi intrighi di corte, Serina, accusata di tradimento per aver mostrato di saper leggere, viene condanata nell'isola di Monte Rovina, una prigione di donne ribelli in cui per sopravvivere occorre combattere e uccidere. Per entrambe, la fuga è impossibile e un solo errore potrebbe significare la morte. Quando non c'è soluzione, l'unica soluzione è cambiare le regole, e a volte bastano due sole donne per farlo.


IL MIO VOTO







 Esiste un mondo ben diverso dal nostro, governato da uomini deboli, i quali per timore hanno relegato il ruolo della donna a pochi semplici compiti: diventare una Grazia oppure un'ancella.
E' impensabile che la donna possa imparare a leggere o che abbia la facoltà di scelta sul proprio marito o sul proprio lavoro, a meno che non scelga di candidarsi come Grazia ed essere libera, in una prigione dorata però.
Le Grazie infatti sono donne che si preparano tutta la vita a sottomettersi al loro sovrano, imparando l'etichetta ed un certo portamento, speranzose di essere scelte dal Supremo e condotte poi a palazzo, dove non verrano mai più allontanate e avranno una vita piena di balli e lusso.
E' in questo mondo che vivono Serina e Nomi, due sorelle molto unite ma decisamente diverse tra di loro.
Serina ha sempre sognato di diventare una Grazia ed è tutta la vita che si prepara a questo momento, rendendo i genitori sempre più fieri di lei.
Nomi invece desidera con tutta se stessa cambiare il mondo e non perde occasione per ribellarsi alle regole.


InspirationSerina passa la prima selezione di Lanos, la provincia in cui abita, e insieme a Nomi, la quale si limita a farle da ancella, si dirige a Bellacqua, dove sarà l'Erede a scegliere le sue prime Grazie.
Serina non sta nella pelle, ha sempre sognato questa opportunità ed esserle sempre più vicino è un sogno che si realizza.
Ben diversi invece sono i pensieri di Nomi, la quale non perde mai occasione di far uscire il suo lato più ribelle.
Questa volta però le conseguenze per la sua linguaccia sono disastrose: l'Erede, affascinato da lei, decide di sceglierla come sua Grazia al posto di Serina e quindi di condannarla ad una vita che non ha mai voluto.
Serina dal canto suo è spiazzata, ma sa anche che Nomi ha bisogno del suo aiuto e rimane come sua ancella.
Fino al momento in cui le due sorelle non vengono sorprese a leggere ed è Serina ad addossarsi la colpa pagando il prezzo più alto: l'allontanamento da palazzo con destinazione Monte Rovina, un'isola dove per restare in vita bisogna lottare ogni giorno.


could be used to pose couples, sisters, mother/daughter, so much more!Improvvisamente entrambe le sorelle si ritrovano in una situazione che mai avrebbero potuto prevedere.
Nomi si sente terribilmente in colpa per il destino della sorella, e ora si ritrova completamente sola in un mondo che non è fatto per lei, pieno di continue serate, incontri con l'Erede e meravigliosi vestiti che non fanno che mascherare il marciume degli abitanti del palazzo.
E' infatti impossibile capire di chi fidarsi e chi temere e ben presto Nomi si ritroverà tra due fuochi, divisa a metà ma con l'unico obiettivo di trovare Serina e salvarla.
Dall'altra parte Serina si ritrova in un mondo selvaggio, dove le donne lottano di loro per avere la propria razione di cibo e dove gli uomini godono a vederle, ancora una volta, prigioniere.
In un mondo che non vuole fare altro che condannare le donne e renderle delle nullità, relegate a compiti prestabiliti, due sorelle sfideranno il destino e in mezzo a segreti, nuovi amori e nuove alleanze, proveranno a cambiare il mondo.


island of silence: BildIron Flowers è il primo capitolo che apre le porte di questa nuova serie creata da Tracy Banghart, la quale crea un mondo sostanzialmente molto simile al nostro ma che teme la donna e quindi riorganizza totalmente il suo ruolo, togliendole ogni possibilità di decisione sulla sua vita.
E' un sistema crudele dove chiunque si ribelli la paga cara, venendo condannato all'esilio in un'isola nota per non uscirne vivi.
E' questo da fare sfondo alla storia di Serina e Nomi, due sorelle che vogliono due cose completamente diverse dalla vita ma che sono determinate a tutto pur di proteggersi.
Nomi è sempre stata la figlia ribelle, che ha costretto il fratello a insegnarle a leggere, e quella che non ha mai accettato il suo destino e per quanto può, è determinata a cambiarlo.
Serina invece è l'orgoglio della famiglia, la quale ha imparato fin da piccola che da lei ci aspettava un certo comportamento e lo ha sempre onorato, puntando a diventare una donna importante: una Grazia.
Le due sorelle sono le due grandi protagoniste della storia ed è tramite i loro punti di vista che seguiamo le loro vicende.


World's Snaps: Kimsooja’s Room of Rainbows Crystal Palace MadridDopo l'ennesimo atto di ribellione infatti Nomi si ritrova sola a palazzo, circondata dalle minacce del Supremo, dalla cattiveria dell'Erede che sembra pronto a tutto pur di piegarla, come fosse un semplice esperimento e da Asa, il fratello minore di Malachi, il quale sembra essere la persona più gentile e disponibile del mondo, discostandosi completamente dal resto della sua famiglia.
Eppure destreggiarsi tra i segreti di corte non è semplice e Nomi è spinta solo dalla sua determinazione nel ritrovamento di Serina, non si accorge davvero che è solo una pedina in un piano già ben studiato e pronto all'azione.
Serina invece per una volta capisce cosa significhi lottare per la propria vita ma soprattutto l'importanza di ribellarsi alle istituzioni, cercando di convincere anche le altre donne che si trovano nell'isola a fare il primo passo.
Che sia finalmente giunto il momento della ribellione?
Non vi resta che scoprirlo leggendo Iron Flowers!


Seriously RuinedDevo dire che la lettura del libro scorre velocissima e la narrazione alternata delle due protagoniste non fa che stuzzicare continuamente la curiosità del lettore, dove spesso i capitoli finiscono sul più bello e quindi posare il libro non diventa un'opzione.
Credevo inizialmente che il romanzo fosse autoconclusivo e ne ero tremendamente esaltata perchè ormai è difficile trovarne uno, ma più mi avvicinavo alla conclusione più sentivo che il lieto fine era ancora ben lontano e una volta arrivata all'ultima pagina sono rimasta spiazzata dalla sua fine e ora non mi resta che aspettare il suo continuo.
L'idea della Banghart è una delle più originali degli ultimi tempi: ha creato un worldbuilding straordinario e ben studiato, mettendo a guidare la storia due protagoniste che ben presto si rivelano due ribelli pronte a lottare per avere una scelta.
Tra colpi di scena, alcuni a mio avviso prevedibili, intrighi e amori, Serina e Nomi dovranno rimboccarsi le maniche per sfidare il mondo e riportarlo al giusto equilibrio.







qui trovate tutte le tappe del blogtour e oggi ci saranno tutte le recensioni!