martedì 25 settembre 2018

Top Ten Tuesday - Dieci libri di autori che mi piacciono che non ho ancora letto


 una rubrica creata da The Broke and the Bookish

Buona sera bookspediani.
Vi mancava la Top Ten? Ebbene eccola qui, oggi si parla di dieci libri di autori che mi piacciono che non ho ancora letto.





Jennifer Armentrout - Il ritorno
39004080
Ebbene confesso, non ho mai letto il primo libro della serie Titan ma perchè non nutro un particolare interesse per il protagonista.


Colleen Hoover - Withou Merit//All Your Perfects
38926487 33280872
A furia di aspettare le pubblicazioni italiane me li sono fatti sfuggire. Shame on me! Ma ormai basta, li recupero direttamente in lingua.


Marie Rutkoski - The winner's crime
20443207
Questa pubblicazione non s'ha da fà e nulla, ci sono i libri in lingua sul comodino che mi aspettano.


Sara Raasch - Ghiaccio come fuoco// Gelo come notte
35975233 
Un altro shame on me è certamente il secondo libro della serie neve come cenere, che l'ho preso subito ma lo devo ancora leggere T.T


Holly Black e Cassandra Clare - Magisterium
Risultati immagini per magisterium ITA
Entrambe sono due scrittrici che amo eppure non riesco ad iniziare la serie di Magisterium, non ho davvero il tempo nonostante abbia già il primo libro. Chissà.


Richelle Mead - Midnight Jewel

Mi è piaciuta da impazzire la serie dell'Accademia dei vampiri, la nuova serie invece non mi convince affatto però mi dispiace non finirla :(


Marie Lu - La battaglia dei pugnali
La battaglia dei pugnali (Young Elite Series Vol. 1) di [Lu, Marie]
A me Marie Lu piace tantissimo e ho letto e adorato tutto di suo, tranne La battaglia dei pugnali, che in qualche modo non mi ha mai attirato.


Ruth Ware - L'invito// La donna nella cabina numero 10
L'invito di [Ware, Ruth] La donna della cabina numero 10 di [Ware, Ruth]
Mi sono innamorata della Ware e sono curiosissima di leggere i suoi lavori.


Jay Crownover - Amore senza ombre// Instinct
 Instinct (The Breaking Point Series Vol. 2) di [Crownover, Jay]
Super shame on me perchè io amo la Crownover e quando ho bisogno di qualcosa di leggerlo mi ci tuffo subito, però questi ultimi due ancora non sono riuscita a leggerli :(


Sarah J. Maas - La regina delle ombre 


A mia discolpa posso dire che la serie ormai l'ho iniziata in italiano e non riesco a recuperarla in inglese, per cui per quanto non veda l'ora di continuarla, devo aspettare l'infinita lentezza delle pubblicazioni italiane.


Quali sono invece i vostri dieci libri di autori che amate e non avete ancora letto?


Anteprima "La lupa" di Piernicola Silvis

Sem ci delizia con "La lupa" di Piernicola Silvis

La Lupa di [Silvis, Piernicola]


Titolo: La Lupa
Autore: Piernicola Silvis
EditoreSEM
Genere: Thriller
Data di uscita: 4 Ottobre 2018



La luce della telecamera si accende. La mano di Sonia Di Gennaro è ferma mentre filma due suoi affiliati che strangolano un giovane testimone involontario con una corda di pianoforte, per poi farlo a pezzi e disporlo tra la carne di seconda scelta in una macelleria fidata. Si sa, se per caso assisti a un’esecuzione rischi grosso. Se riconosci il killer ancora di più. Se decidi di fare il suo nome alla polizia, sei finito. Matteo, studente universitario, è un testimone troppo scomodo. E la moglie del boss della Società Foggiana, detta “la Lupa”, ha molta fretta, e non può correre rischi. Né lasciare tracce.
Qualche giorno dopo, nel silenzio di un reparto di terapia intensiva dell’ospedale di San Giovanni Rotondo, Diego Pastore, in coma da giorni, apre gli occhi. “Zio Teddy”, così viene soprannominato il serial killer di bambini, chiede di parlare con Renzo Bruni, il poliziotto che lo ha arrestato. Poco dopo il loro colloquio, in piena notte, Pastore, con una clamorosa azione paramilitare, viene prelevato dagli uomini del clan della “Lupa”. Renzo Bruni, incaricato delle indagini, e la sua squadra, iniziano un’implacabile caccia all’evaso, senza immaginare, però, che nel frattempo Diego Pastore si è affiliato al clan che ne ha organizzato l’evasione, diventandone prima il sanguinario sicario e poi l’aspirante capo. Fra gli efferati omicidi di una guerra fra clan e le sporche intromissioni di una politica deviata, Bruni ingaggia una drammatica battaglia all’ultimo sangue con zio Teddy, un serial killer messosi al servizio della quarta mafia, la più feroce e spietata.




che ne dite?


Anteprima "La vacanza ideale" di Claire Douglas

Torna Claire Douglas

La vacanza ideale di [Douglas, Claire]


Titolo: La vacanza ideale
AutoreClaire Douglas
Editore: Nord
Genere: Thriller
Data di uscita: 8 Novembre 2018



Non si può scappare dal passato… 


Troppo bella per essere vera. Così sembra a Libby la proposta, del tutto inaspettata, di fare uno scambio di casa per una settimana: una splendida villa, affacciata sul mare selvaggio della Cornovaglia, in cambio del suo piccolo appartamento a Bath. Anche il tempismo non poteva essere migliore. A nove mesi dalle nozze, le cose col marito Jamie non vanno come Libby aveva sperato e pure il lavoro d'insegnante si sta rivelando più frustrante del previsto. E poi c’è quella voglia di scappare, che è diventata sempre più forte da quando una sua foto è comparsa su tutti i giornali, dopo che lei ha salvato uno dei suoi alunni da un incendio divampato a scuola. Da allora, Libby vive nel terrore che quella foto possa spalancare la porta a un passato da cui lei ha cercato disperatamente di fuggire. E i suoi sospetti trovano conferma nel momento in cui arriva in Cornovaglia con Jamie. La sequenza di piccoli incidenti e strane coincidenze è troppo lunga per essere frutto del caso. È possibile che la stiano minacciando? Che quelle presenze sinistre in giardino siano persone che la stanno spiando? Oppure è soltanto la paranoia a rendere Libby sospettosa? La risposta arriva col ritorno a Bath, e non è certo rassicurante. Gli incidenti, infatti, si fanno sempre più gravi e inquietanti. A questo punto Libby non ha più dubbi: qualcuno l'ha trovata. Qualcuno che conosce il suo segreto. E stavolta scappare non servirà a nulla…








Anteprima "Odio i lunedì" di Jessica Brody

Odio i lunedì ci aspetta il 23 settembre!

Odio i lunedì di [Brody, Jessica]

Titolo: Odio i lunedì
Autore Jessica Brody
Editore: Rizzoli
Genere: Young Adult
Data di uscita: 23 Settembre 2018




I lunedì non stanno simpatici a nessuno, ma Ellie li odia proprio: non fa in tempo ad arrivare a scuola che in tasca ha una multa per semaforo rosso; non ha studiato un'acca e la prof di Storia le regala un test a sorpresa; deve parlare davanti a tutta la scuola, ma per una reazione allergica ha le labbra gonfie come un canotto; in famiglia c'è maretta, e lo stesso con Owen, l'amico di sempre; e, dulcis in fundo, Tristan la scarica. Che bello sarebbe avere un'altra occasione per evitare tanti disastri, e far cambiare idea a Tristan. E, magicamente, il suo desiderio viene ascoltato, perché quando l'indomani mattina Ellie si sveglia, è ancora lunedì. E lo sarà ancora per altre cinque volte, in cui Ellie proverà di tutto per non farsi scaricare. E se invece quello che crediamo amore fosse solo una cotta, e il vero Principe Azzurro ci aspettasse appena dietro l'angolo?


la copertina originale
Risultati immagini per monday jessica brody




Anteprima "Shadowsong" di S. Jae-Jones

A novembre ci aspetta il seguito di Wintersong!



Titolo: Shadowsong
Autore: S. Jae-Jones
Editore: Newton Compton
Genere: Fantasy
Data di uscita: 29 Novembre 2018



Sei mesi dopo la fine di Wintersong, Liesl sta lavorando sia per promuovere sia la sua carriera musicale che quella di suo fratello. Sebbene sia determinata a guardare avanti e non indietro, la vita nel mondo sopra non è così facile come Liesl aveva pensato. Suo fratello minore Josef è freddo, distante e chiuso in se stesso, mentre Liesl non può dimenticare il giovane uomo austero che ha lasciato sotto la terra, e la musica  che le ha inspirato.

Quando segnali disturbanti indicano che la barriera tra i due mondi si sta dissolvendo, Liesl deve ritornare nel Sottomondo per scoprire il mistero della vita e della morte e del Re Goblin- chi era, chi è e chi sarà.
Quale sarà il costo per spezzare le antiche leggi una volta per tutte? Qual è il vero significato di sacrificio quando il destino del mondo - o di quelli che ama Liesl- giace nelle sue mani?








Anteprima "L'istante perfetto" di Jay Asher

A breve arriverà il nuovo libro di Jay Asher

L’istante perfetto

Titolo: L'istante perfetto
Autore: Jay Asher
Editore: Mondadori
Genere: Young Adult
Data di uscita: 30 Ottobre 2018




Sierra è cresciuta in una fattoria dell'Oregon, dove la sua famiglia coltiva "alberi di Natale". Ogni inverno, lei e i suoi genitori si trasferiscono in California per venderli. Sierra vive perciò due vite: una in Oregon e l'altra in California, ma solo per il periodo natalizio. E finché si trova lì si è ripromessa di non legarsi a nessun ragazzo, perché sarebbe doloroso poi doverlo lasciare. Ma quando incontra Caleb, tutto cambia. Anche se su di lui circolano voci non troppo benevole e sembra tutto tranne il ragazzo perfetto. In passato, infatti, Caleb ha commesso un errore enorme, ma a Sierra tutto questo non interessa. Immersi in un mondo di pregiudizi e disapprovazione, i due scoprono che l'unica cosa che conta, alla fine, è l'amore. Vero, puro, necessario. Come il loro.








Review Party:"Il malefico caso Alastor contro Redding" di Alexandra Bracken

Buon salve bookspediani!
Oggi sotto i riflettori c'è il nuovo romanzo per ragazzi di Alexandra Bracken, pronti a scoprirlo?



Titolo: Il malefico caso Alastor contro Redding
Autore: Alexandra Bracken
EditorePiemme
Genere: Libri per ragazzi
Data di uscita: 25 Settembre 2018



Può esserci di peggio che ritrovarsi preda di un vendicativo spirito maligno che vuole distruggere tutta la tua stirpe. Lo sa bene Prosper Redding, pecora nera della sua illustre e blasonata famiglia, che da secoli vanta solo figure vincenti. A un soffio dai suoi tredici anni, scopre che l'incredibile fortuna dei Redding è legata al patto che il suo bis-bis-avolo stipulò - e poi ruppe - con un maleficente, uno spirito maligno che concesse splendore e successo in cambio di eterna servitù negli inferi. Sfortunatamente il demone Alastor non si rivela un tipo facile al perdono e, dopo tre secoli dall'incantesimo che avrebbe dovuto annientarlo, si risveglia dentro il corpo del ragazzo a reclamare vendetta. Prosper ha poco tempo per cacciare fuori di sé il malefico ospite, e deve riuscirci senza firmare nessun contratto. Perlomeno senza clausole di eterna servitù, se possibile.



IL MIO VOTO 



#photography #photo #depresja #socjopatka #masochistka #samobójca #poland #polska #cytaty #smutnealeprawdziwe #couple #couplegoals #polishgirl #polskadziewczyna #Å›mierć #black #blackandwhite #sad #sadgirl #anioÅ‚ #upadlyanioleczek #messenger #facebook # #truelife #bezuczucProsperity Redding si è sempre sentito escluso, sia dai suoi amici che dalla sua famiglia.
I Redding si sono sempre distinti negli anni per essere persone illustri, in grado di far brillare ogni mente e quasi di rendere oro tutto quello che toccano, portando una grande prosperità e facendo conoscere il loro nome al mondo.
Prosper invece, anche a differenza di sua sorella Prue, è un semplice ragazzo mediocre che non brilla ne di inventiva ne di intelletto, un vera e propria pecora nera.
A poco meno di due settimane dal suo tredicesimo compleanno però la sua vita monotona si ribalta totalmente quando la nonna mette alla prova sia lui che la sorella e lo trova proprio in Prosper, il quale riesce a sfuggirle per un pelo grazie all'aiuto dello zio e della cugina, che finalmente gli rivelano la verità sulla sua famiglia.
Tanti anni prima infatti il  bis-bis-avolo fece un vero e proprio patto con il Diavolo: in accordo con Alastor, un  maleficente, sarebbe stato immune ad ogni disgrazia e la sua famiglia avrebbe brillato per i suoi successi. 



 Purtroppo però, spaventato di essere scoperto, l'uomo cercò di rompere il patto con lo spirito e sperò di essere salvo.
Sfortunatamente Alastor era troppo potente per essere sconfitto e giurò vendetta contro i Redding: tutto quello che aveva dato, un giorno si sarebbe ripreso, bastava attendere solo il momento giusto.
E quel momento ora è arrivato perchè Alastor dimora proprio dentro Prosper ma allo stesso tempo è prigioniero del suo corpo.  L'unica cosa che può fare è cercare di tenerlo occupato, prima che recuperi i suoi pieni poteri e distrugga tutto ciò che ha creato, anche facendo del male alla sua famiglia, sebbene non abbia colpe.
Sostenere il peso della sua presenza però non è facile perchè Alastor continua a parlargli e tra loro avviene una sorta di conversazione privata, dove Redding deve stare attento a quello che dice perchè ogni cosa potrebbe esser vincolante. Riuscirà ad uscire da questa situazione?


The Undiscover'd CountryAlexandra Bracken è un'autrice che ho iniziato a conoscere già dall'anno scorso con l'arrivo della sua prima duologia fantasy e proprio per l'occasione aveva rivelato di essere al lavoro di un romanzo dedicato ai ragazzi sulla storia di un bambino posseduto da un demone e solo queste poche righe erano bastate a stuzzicare la mia curiosità, per cui non poteva certamente sfuggirmi la lettura di questo romanzo.
Prosperity è un ragazzo in cui ci si può immedesimare facilmente: tutte le più grandi famiglie hanno una pecora nera, quella persona che si discosta dalla perfezione ed è semplicemente un ragazzo nella media e lui è quella della famiglia Redding, una stirpe potente che dopo secoli è ancora conosciuta e nominata con grande rispetto.
Prosper non riesce a capire cosa può esserci di sbagliato in lui, per farlo essere così diverso e giorno dopo giorno è dura vedere negli occhi di chi ti guarda una delusione costante.
Ben presto però si scopre che la sua cara famiglia ha un segreto da nascondere e il portatore di quel segreto è lui.


Julius von Klever (Russian, 1850 -1924) Erlkönig, 1887 "Father, do you not see the King of the Alder Trees? The King with his crown and tail?” “My dear son, it is just a streak of mist.” - Goethe, 1782La famiglia Redding infatti ha fatto un patto con Alastor, un  maleficente che ha fatto diventare realtà tutti i loro desideri e loro per ripagarlo, hanno distrutto il patto, rendendo il demone tremendamente adirato e incline alla vendetta quando sarebbe stato il momento propizio.
Ora quel momento è arrivato e il peso della scelta della famiglia ricade su Prosper, un ragazzino di tredici anni che vorrebbe solo condurre una vita normale e invece si ritrova impegnato in una battaglia personale con un demone, che si trova attualmente dentro di lui e non fa che stuzzicarlo.
Prosper è un personaggio davvero interessante: nonostante sia in una pessima situazione non perde il suo senso dell'umorismo e soprattutto non si fa scoraggiare da nulla, certo è tutto davvero troppo da digerire in un attimo ma l'orribile notizia viene bilanciata dalla scoperta di una parte della sua famiglia che credeva morta o non sapeva esistesse.
A fargli compagnia e ad aiutarlo ad affrontare il suo destino infatti ci sono la cugina Nell e lo zio, entrambi in grado di produrre incantesimi e quindi di tenergli la mano in questa nuova, pericolosa parentesi della sua vita dove non solo è minacciato da un demone, ma anche da buona parte della sua stessa famiglia.



F O GAlexandra Bracken è un'autrice con una fervida immaginazione e che riesce a creare storie davvero suggestive e diverse dalle solite. Tra tutti i suoi romanzi penso che questo sia il mio preferito: la trama è infatti terribilmente scorrevole e immediata, sembra quasi di essere accanto ai protagonisti tanto le ambientazioni sono curate ma allo stesso tempo non troppo descrittive, una dote a cui ci ha già abituato e che spesso ha finito per appesantire il romanzo. Questa volta ha ben chiaro chi è il suo pubblico e si nota anche quanto il tema sui demoni e sulle streghe le sia molto caro, le pagine strabornado di questa sua passione e gli stessi personaggi sono curati e approfonditi nei minimi dettagli.
Mi è piaciuta moltissimo la scelta dell'autrice di voler prendere come protagonista un ragazzo nella media, come a voler sottolineare che anche loro possono essere gli eroi della propria storia.
Ma un altro punto a suo favore è certamente la possibilità di redenzione: nonostante siano passati secoli per Alastor la ferita del tradimento è ancora fresca, ma forse non è troppo tardi per ricominciare...
La storia di Prosper è appena iniziata, a voi non resta che scoprirla!




Ecco a voi le altre recensioni!


si ringrazie la casa editrice 
per la copia omaggio