lunedì 3 agosto 2015

Recensione "Quanto ti ho odiato" di Kody Keplinger

Ciao a tutti readers, oggi vi posto la recensione della mia ultima lettura. Vi informo inoltre che a breve uscirà il film nelle sale italiane e non vedo l'ora di vederlo. 



Titolo: Quanto ti ho odiato 
Autore : Kody Keplinger 
Editore :Newton Compton 
Genere : New Adult 
Prezzo :€ 9.90 


TRAMA: 


Bianca Piper ha diciassette anni, è cinica ma leale e non pensa minimamente di essere la più carina tra le sue amiche. È anche troppo intelligente per cedere al fascino di Wesley, il ragazzo più corteggiato e viscido della sua scuola. Bianca infatti lo detesta. Ma dato che le cose in famiglia non vanno granché bene e Bianca è alla disperata ricerca di una distrazione e un giorno finisce per baciare Wesley. Per scoprire addirittura che le piace. Desiderosa di fuggire dai problemi familiari, finisce per legarsi a lui e farci sesso. Ma Wesley è addirittura più scombinato del previsto e Bianca si ritrova terrorizzata all'idea di essersi innamorata proprio del nemico... 



LA MIA OPINIONE


 Devo confessare che erano mesi che aspettavo l'uscita del tanto atteso e rinviato '' The Duff'' ( titolo originale del romanzo). Mi aspettavo sicuramente una storia diversa da quella che mi si è presentata ma nonostante questo mi ha fatta ridere a crepapelle. La storia in sintesi vede protagonista Bianca Piper, una ragazza molto intelligente con la tendenza di dare etichette alla gente. Quello che però Bianca non sa è che lei per prima è un etichetta. Bianca, infatti è la Duff della situazione. Per Duff l'autrice intende la bruttina del suo trio di amiche, quella che le ragazze belle si portano dietro per intenerire i ragazzi. 
Non mi è per niente dispiaciuto, anzi. L'ho trovato frizzante e fresco. Proprio un romanzo da leggersi sotto l'ombrellone in spiaggia (anche se io odio il sole e quindi non è il mio caso). Viene etichettata così fin dalle prime pagine da Wesley, il ragazzo più sexy della scuola, che Bianca detesta per le sue abitudini di donnaiolo zelante. Tuttavia, una sera, Bianca, distrutta dal divorzio dei suoi genitori si ritrova a baciare Wesley per avere una distrazione e successivamente a portarselo a letto. Giuro questa parte del libro mi ha lasciata basita. Come può una ragazza,per avere una distrazione baciare proprio la persona che più ripudia? Non ha senso, è una situazione comica. (AHAHAHAHAHA)
Una scena del film L'A.S.S.O. nella manica
Questo però è proprio il succo del libro, l'odio è destinato a mutare e i due si ritrovano a non riuscire più a fare a meno l'uno dell'altra, arrivando a cambiare le proprie abitudini per stare insieme. 
Avrei voluto che questo personaggio fosse approfondito di più ma in ogni caso mi è piaciuta la sua fierezza, il suo ego smisurato e infine il suo cambiamento nei confronti di Bianca. Bianca Piper, è una vera dura. Mi è piaciuto il fatto che per una volta troviamo una ragazza ordinaria, non di indicibile bellezza, anzi. È una ragazza che sa come affrontare i problemi. La sua situazione familiare rispetta quella di molti adolescenti quindi essendo anche io parte di questi, mi sono immedesimata tantissimo in Bianca Piper. Una protagonista che non parla dei suoi problemi, che si tiene tutto dentro per la paura di essere valutata come non è. Ho adorato questa parte. Wesley Rush, invece rappresenta il classico figo, pieno di se. Al tempo stesso pure lui mi è piaciuto. Mi ha fatto pensare che a volte non serve tanto per conquistare una persona, basta la semplicità. La storia è raccontata dal punto di vista di Bianca e già dall'inizio il lettore viene catapultato nel pieno della storia. Il finale è aperto e ci lascia spaziare su cosa succederà tra i due. Anche qui ribadisco, avrei voluto sapere di più, avrei voluto un finale più dettagliato ma, mi sono dovuta accontentare. 
Tutto sommato è una storia carina, ironica, che ci strappa un sorriso.
Il film uscirà nelle sale italiane in data 19 Agosto, chi andrà a vederlo? ♥


























Vi lascio infine la mia valutazione.




LIVELLO SENSUALItà



Che ne pensate ? Lo leggerete ? ♥



LULLABY.

3 commenti:

  1. Ciao, che bella recensione *-*
    Per quanto mi riguarda ho preferito il film (non per Robbie Amell, no no), ma anche il libro era gradevole con questa protagonista nella quale mi è stato facile immedesimarmi :3
    Ho amato Wesley fin da subito: lui è Bianca sono stra shippabili, però le differenze con il film, se l'hai visto, erano veramente tante o sbaglio?
    Se vuoi sapere cosa penso di questo libro trovi la mia recensione Qui :3.
    Un salutone,
    _Rainy_

    RispondiElimina
  2. È in wish list. La trama mi intrigo dalla prima volta che la lessi.

    RispondiElimina
  3. Anche se abbastanza frivolo come libro devo dire che mi é piaciuto parecchio come anche il film. É una lettura leggera e veramente molto simpatica e divertente

    RispondiElimina