lunedì 25 aprile 2016

Recensione: "I suoi occhi su di me" di Aurore Belle



Buongiorno readers, finalmente ho staccato un po dal mio solito genere e mi sono buttata su un dark romance e (uditeudite) non ci crederete, ma mi è piaciuto. 



Titolo: I suoi occhi su di me 
Autore: Aurore Belle 
Editore: Newton Compton 
Genere: Dark Romance 

IL MIO VOTO





Lexi è single, ha tanti amici ed è appassionata del suo lavoro.
Vive da sola e non cerca l’amore né il sesso. Ma un giorno appare uno strano tipo che la segue e la osserva con insistenza. La cosa si ripete nelle settimane seguenti, fino a diventare un pedinamento continuo. Lexi dovrebbe essere intimidita e aver paura, tante attenzioni da parte di uno sconosciuto dovrebbero allarmarla, e invece quando sente di avere quegli occhi puntati addosso si eccita e quando ne percepisce l’assenza si sente abbandonata. Una sera Lexi viene aggredita per strada, ma il suo ammiratore misterioso, che è lì vicino, la salva. Da quel momento comincia ad andare da lei di notte, e la passione rovente si impossessa di entrambi. 
Ma Lexi ancora non sa nulla di lui, che si rivela molto possessivo e prepotente. Chi è? Perché è ossessionato da lei? E soprattutto si può chiamare amore?






«...vedo che ti piace degradarti sempre di più. Dopotutto, una brava ragazza vuole sempre il cattivo ragazzo. Non è così?».


Ormai lo sapete tutti che non sono portata per questo genere di libri ma, "I suoi occhi su di me" mi ha affascinata dal primo momento in cui l'ho visto e quindi spendacciona come sono, l'ho acquistato qualche mese fa. 
L'altra sera guardando la mia libreria ho notato che il romanzo (neanche avesse vita propria) mi implorava di essere letto, quindi ho ascoltato questo richiamo e mi sono buttata sulla storia. 
Lexi, nella vita fa l'assistente sociale e da qualche tempo si rende conto di essere pedinata da un uomo. 
Questa cosa però anima un pochino le sue fantasie e perciò non si preoccupa minimamente dell'uomo che la segue, proprio perché questo non le arreca nessun male. 
Tuttavia però, una sera uscita dal lavoro viene aggredita da un uomo che minaccia di violentarla e proprio quando il peggio è inevitabile, viene soccorsa dal suo noto stalker che la salva e la riporta a casa prendendosi cura di lei. 
L'uomo scopriremo chiamarsi Twich e fin da subito viene calata un ombra di mistero sul suo personaggio che dona alla storia il suo aspetto dark.

"Non possono essere tutti eroi delle favole". 
Fa una pausa, poi aggiunge: 
"Il mondo ha bisogno anche dei cattivi".

Indubbiamente Twich è descritto come la fantasia di ogni donna, tatuaggi, fisico scolpito, sguardo misterioso, atteggiamento accattivante, insomma il perfetto prototipo di uomo perfetto. 
Ma di perfetto questo personaggio non ha proprio nulla perché il passato di Twich è talmente brutale da non riuscire a immaginarselo e tutto questo forma il suo personaggio attuale: cattivo, sadico, masochista, le peggiori qualità che gli si possano attribuire. 
Però Lexi va oltre tutto questo ed è spinta da una profonda attrazione per l'uomo e tra i due nascerà un flirt piccante, dove Lexi verrà sottomessa e privata di ogni pudore. 
La verità è che pensata così la storia sembra la classica sviolinata solo sesso e invece "i suoi occhi su di me" è tutto fuori che questo. 
La storia d'amore è sicuramente il nocciolo della storia ma scopriremo anche un contorno fatto da una storia sensata, da passati turbolenti, dalla droga, dalla mafia e chi più ne ha più ne metta. 
Ed è proprio per questo che "I suoi occhi su di me" si classifica al di sopra di qualsiasi libro di questo genere. 
Qui non troviamo solo il sesso e i maltrattamenti, qui ci sarà tutto fuori che questo. 
Conosceremo davvero i personaggi. 
Twich è un mistero ma al tempo stesso è limpido come un ruscello e nel suo personaggio troveremo un sacco di qualità fantastiche, che vanno oltre la sua facciata tenebrosa e infine scopriremo anche il suo grande, anzi grandissimo cuore, in un finale che a me personalmente ha strappato una lacrima (cosa che succede di rado) e che vi lascerà a bocca aperta in tutti i sensi. 

"Baciandola ancora una volta, le dico senza esitazione: «Se prometti di non lasciarmi mai, io ti amerò. E sarò giusto per te. Ti tratterò come una regina.» La mia regina. Ho letto da qualche parte che un re si inchina soltanto davanti alla sua regina. Io mi sto inchinando davanti a Lexi."

Il personaggio di Lexi è un po contraddittorio poiché si comporta all'opposto di ciò che è. 
Ma anche questo regge nella storia perché conosceremo una Lexi sempre pronta e disponibile ad aiutare tutti, che però nasconde una facciata un po ingenua e al tempo stesso determinata.
Non posso sicuramente affermare che questo sia un romanzo per tutti, ma sicuramente non è una storia in cui la donna viene sottomessa e maltrattata, c'e tantissimo in questo romanzo e chi è amante del genere erotico con un sottofondo pericoloso, lo amerà.
Twich non si dimenticherà mai.



La serie è composta da:

1)Raw
2) Dirty (Inedito in Italia)



E voi cosa ne pensate?
Lo avete letto?

Nicole. ♥




5 commenti:

  1. Letto non appena uscì in inglese :D da allora Twitch è il mio amante, con la sua cinta ihihihihihihihihih

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A chi lo dici ahaha anche io ne sono innamorata

      Elimina
  2. Questo libro è bellissimo... Twitch è Twitch.

    RispondiElimina
  3. Bellissima recensione, così come il libro complimenti!!! :D

    RispondiElimina