giovedì 13 ottobre 2016

Recensione: " La coltre del vampiro " di Bella Forrest

Buongiorno a tutti bookspediani, oggi vi parlo di un romanzo che ha suscitato la mia attenzione grazie ai molteplici commenti positivi che ho trovato nel web.



Titolo: La coltre del vampiro 
Autore: Bella Forrester 
Editore: Self - Publishing
Genere: Fantasy 


IL MIO VOTO




La sera del suo diciassettesimo compleanno, Sofia Claremont viene risucchiata in un incubo dal quale non riesce più a destarsi. Sta tranquillamente passeggiando di sera sulla spiaggia, quando si imbatte in una creatura pallida e minacciosa, che brama ben più del suo sangue.

Viene rapita e condotta a La Coltre, un'isola dove al sole è eternamente interdetto di brillare e che non è riportata su nessuna mappa; a governarla è la congrega di vampiri più potente del pianeta. È lì che Sofia si risveglia come prigioniera, una schiava in catene.

La vita di Sofia prende una piega terrificante, e nel contempo eccitante, quando viene scelta tra centinaia di ragazze per essere trasferita nell'harem, situato sulla cima di un albero, di Derek Novak, il principe reale delle tenebre.

Per quanto il Principe viva ossessionato dal potere e da una sete insaziabile per il sangue di Sofia, la ragazza non ci mette molto a capire che, in tutta l'isola, il posto più sicuro per lei è proprio all'interno della residenza reale. Decide allora che, se vuole sopravvivere anche solo un'altra notte, dovrà fare di tutto per accattivarsi le grazie del sovrano.

Ci riuscirà o incontrerà la stessa sorte di tutte le altre ragazze finite sotto le grinfie della famiglia Novak?






'' Non ti azzardare ad ingannare te stessa, fino a convincerti di essere tu la vittima, Sofia Claremont '' 

Sofia Claremont non si può certo dire che abbia una vita semplice, abbandonata da una madre in preda alla follia e da un padre alla quale non interessa niente di lei, si ritrova a vivere con la famiglia del migliore amico di suo padre e a familiarizzare benissimo con Ben, il figlio della sua nuova famiglia, nonché una stella nascente dello sport. 
La sera del suo diciassettesimo compleanno, succede qualcosa di totalmente inaspettato. 
Durante una camminata notturna in spiaggia, Sofia viene rapita da uomo che sostiene di chiamarsi Lucas e si risveglia ammanettata e in luogo che non riconosce ma che si prospetta come il covo dei vampiri. 
Successivamente Sofia scoprirà di essere a La coltre, un isola sconosciuta, in mezzo al mare, dove i vampiri si sono insediati e hanno costruito una comunità pressoché pacifica. 
Quel che è peggio però è che Sofia e altre ragazze sono state rapite per risvegliare il principe di tutti i vampiri, Derek Novak. 
Quando però il principe, risvegliato dal suo sonno durato 400 anni, vede Sofia, qualcosa in lui cambia. 
L'interesse che prova per Sofia è così morboso da non riuscire a controllarsi. 

'' Era bella perché, nel momento in cui avrebbe avuto tutto il diritto di essere terrorizzata, riusciva a confortare un altra persona che ne aveva bisogno. '' 

Nel momento in cui Sofia entra nella vita di Derek Novak, per lui cambia tutto. 
Sofia gli ricorda la sua umanità, gli dà una ragione per vivere e placa la sua sete di vendetta e il suo spirito malvagio e proprio per questo Sofia entrerà nelle grazie del principe, pronto a sfidare la sua stessa famiglia per lei. 
Al tempo stesso Sofia non si capacita di come riesce ad essere attratta da una creatura tanto possente quanto malvagia, ma la realtà è ben distante perché Derek Novak ha moltissimo da dare e quando si tratta di lei si ammorbidisce. 
Ed è proprio mentre la loro storia d'amore inizia a farsi via via più arguta che Lucas, il fratello di Derek, un vampiro davvero malvagio e ossessionato da Sofia, decide di farla sua, bevendone il sangue.
L'unica speranza per Sofia è scappare per sempre dalla coltre, se non vuole rischiare sé stessa e la sua stessa vita. 

'' Fui attirato da lei all'istante, come la falena attratta dalla fiamma. '' 

Era da tantissimo tempo che non mi buttavo a capofitto in una storia con protagonisti i vampiri e ne sono rimasta totalmente affascinata. 
La storia è scritta veramente bene ed è molto fluida. 
Il punto di vista si alterna: Sofia e Derek, i protagonisti ci raccontano la loro storia e ci affascinano come pochi. 
Ho apprezzato molto Sofia, è una protagonista con le '' palle'', la classica eroina, pronta a salvare chiunque ne abbia bisogno. 
Derek è un protagonista davvero singolare, ha una personalità che si snoda, a tratti conosceremo un uomo dal cuore enorme, a tratti conosceremo una belva assetata di sangue. 
Il romanzo seguirà molto da vicino l'attrazione che Derek prova per Sofia, arrivando a proteggerla e a insegnarle a difendersi, dai suoi stessi simili.
La passione che lo attanaglia è davvero primitiva e carnale.
Il finale ci lascia in sospeso e io sono in procinto di leggere il seguito. 
Ho apprezzato davvero moltissimo il primo romanzo e spero che la serie venga tradotta il prima possibile.
La serie è composta da moltissimi romanzi ( sette solo per la storia di Derek e Sofia) e personalmente ho trovato questo capitolo molto introduttivo perché ci illustra i personaggi e ci dà un accenno sul rapporto dei due protagonisti.
Ovviamente sono sempre stata una fan dei vampiri, ho iniziato a leggere con loro e per me avranno sempre fascino ineguagliabile, perciò non vedo l'ora di poter leggere la nuova avventura del principe Derek e della sua schiava d'amore Sofia.
Se non l'avete ancora letto, ve lo consiglio vivamente perché la storia è fluida e molto coinvolgente.





Ecco qui i primi sette capitoli della serie (con protagonisti Derek e Sofia.)
L'autrice si sta auto pubblicando perciò per ora in italiano ci sono solo i primi due capitoli.







Cosa ne pensate?
L'avete già letto?



Nicole.

2 commenti:

  1. Mi ispira tantissimo sai? Proprio non la conoscevo questa storia, grazie! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è stupenda questa serie.. Giuro ahaha

      Elimina