martedì 17 gennaio 2017

#Blogtour: "Il segreto di Black Rabbit Hall" di Eve Chase - Cover a confronto


Buongiorno bookspediani!
Oggi ospitiamo la quarta e ultima tappa dedicata al libro di Eve Chase che vede le diverse cover del libro a confronto!
Quale sarà la più bella?



IL ROMANZO





Titolo: Il segreto di Black Rabbit Hall
Autore: Eve Chase
Editore: Rizzoli
Genere: Historical Fiction
Data di uscita: 12 gennaio 2017

TRAMA:

Amber Alton sa che il tempo scorre in modo diverso a Black Rabbit Hall, la grande casa di famiglia dove lei, il suo gemello Toby, i piccoli Kitty e Barnes trascorrono le estati e le vacanze. Vacanze all’insegna della libertà, delle corse scalzi sulla spiaggia o tra i boschi. Il tempo a Black Rabbit Hall è immobile, eterno, nessuno fa caso agli orologi e sembra non accada mai nulla. Eppure una notte tempestosa qualcosa succede, qualcosa di terribile, e niente più è come prima. 
Sono passati trent’anni quando Lorna arriva a Black Rabbit Hall, decisa a sposarsi in Cornovaglia, in una di quelle maestose e austere residenze che hanno il sapore di un’altra epoca. È un incontro col passato degli Alton, un’immersione totale, sconvolgente, nella stagione felice di una famiglia che sembra essersi dissolta tra le sale ormai fredde e umide, i soffitti crepati, le stanze polverose di quella grande casa. È tra quelle camere che Lorna scopre l’urgenza di capire cosa è accaduto a quei bambini e al tempo stesso di trovare risposte al proprio passato, disseppellendo ricordi e immagini della sua infanzia e della madre adottiva, scavando nei segreti che ancora segnano la sua famiglia. 





COVER A CONFRONTO



28999414

La prima cover è la nostra, quella italiana, E' carina l'idea del cancello ma non mi convince del tutto.
Così come la seconda che è un'altra versione inglese, che richiama al cancello della casa.


  30813040
La prima è un'altra versione inglese con la classica casa come caratteristica, tonalità scure che attira ma non più di tanto.
Quella a fianco è la versione spagnola e anche qui non hanno fatto molte modifiche.


  
Queste sono le mie due cover che amo di più. La prima è quella originale ed è semplicemente fantastica, mi piace tantissimo come hanno rappresentato la casa in un modo tutto originale e sinceramente una cover così non passa inosservata.
La seconda è una ristampa che mi fa impazzire, ha quel qualcosa che mi attira ed è l'unica che si distanzia un pò dalle altre.


 
La versione olandese e tedesca si somigliano molto.
 Il font del titolo usato in entrambe mi piace da impazzire e anche la copertina in se non mi dispiace



A voi invece quale piace di più?





Anche per oggi è tutto bookspediani!
Se vi siete persi le altre tappe questo è il calendario per recuperarle!




Sara

3 commenti:

  1. Quella originale è a dir poco meravigliosa, la più bella secondo me!! Poi io al secondo posto metterei proprio la versione italiana che tra tutte le altre è quella che preferisco. La versione della Rizzoli non mi dispiace affatto, anche se non batte l'originale la trovo comunque stupenda!

    RispondiElimina