giovedì 22 giugno 2017

Cinque motivi per amare Reed - #TeamReed



Buongiorno bookspediani!
Oggi continua la sfida per decretare il team vincitore e il tema di oggi sono i 5 motivi per amare il nostro Royal preferito, e noi vi forniamo cinque ottimi motivi per amare Reed!
Votate per il #TeamReed stasera alle ore 19.00 sulla pagina ufficiale di Paper Princess Italia!








L'immagine può contenere: 1 persona, sMS
 1. Uno dei motivi principali che fanno amare Reed è il suo essere protettivo con la sua famiglia.
Spesso compie scelte sbagliate ma lo fa perché dettate dall’amore e dal senso di protezione.

Non importa quello che può accadere a lui, è disposto a rischiare tutto pur di sapere i suoi fratelli lontano dai guai. Nonostante non sia il maggiore, essendo Gideon al college, tocca a lui la responsabilità dei Royals ed è felice di mettersi in prima linea.



L'immagine può contenere: 1 persona
2. Al primo incontro di sguardi Reed può sembrare un ragazzo freddo e scostante. Sembra quasi gridare di stargli al largo, perché porta solo guai.
Eppure una volta tolta la maschera, rimane solo un ragazzo tutto da scoprire.
La sua facciata serve a nasconder il dolore causato dalla perdita della madre, una ferita ancora fresca che ha causato il crollo della sua famiglia perché Callum è sempre stato un padre assente. L’unico modo per restare uniti era diventare lui una guida.
Reed è un ragazzo che sa essere dolce quando vuole e che ha solo bisogno di qualcuno che gli dimostri affetto e comprensione. Qualcuno che gli stia accanto e lo aiuti a compiere le scelte giuste. Qualcuno che lo aiuti a guarire.





L'immagine può contenere: 1 persona, sMS3. Come tutti i Bad Boys che si rispettino Reed è sexy, passionale, determinato e soprattutto testardo.
Una volta presa una decisione è difficile fargli cambiare idea.

Ma ovviamente è pur sempre un ragazzo di diciotto anni che si comporta ancora da adolescente, facendo continuamente scelte sbagliate. Eppure quando si trova in situazioni serie e più grandi di lui, riesce a tirare fuori una maturità superiore ai suoi anni e riesce ad aiutare chi è in difficoltà.

Reed è semplicemente se stesso, sempre e comunque.
Non si finge mai nessuno di diverso, non ha paura di essere giudicato e non ha paura delle voci che circolano su di lui.
Sa bene chi è e per questo cammina a testa alta, sempre dritto per la sua strada.



L'immagine può contenere: 1 persona
4. Il rapporto con Reed è una sorta di amore/odio. Inizialmente da ai nervi, si crede una persona superiore e si permette di giudicare anche chi non conosce davvero ma è solo istinto di conservazione.
Reed è un personaggio che si scopre a poco a poco, nel romanzo non rivela mai troppo di lui. Ma a volte risalta la sua dolcezza, la sua tenerezza.

E nonostante qualche pagina prima si odiasse, non si può non provare amore per lui.

Reed potrà avere tutti i difetti del mondo: è possessivo, è intimidatorio e a volte brusco. Eppure è impossibile resistergli. 
E’ un personaggio tutto da scoprire e una volta fatto, amarlo alla follia è semplicemente inevitabile.



L'immagine può contenere: 1 persona 5. Uno degli elementi che più ci fanno amare Reed è il suo sarcasmo, l'avere sempre la battuta pronta per ogni occasione.

"La prossima cosa che mi tocca sentire è che non hai mai baciato un ragazzo giusto?
Questa è la parte in cui mi chiedi di far di te una donna?"

"Perchè mi fissi?
Ti piaccio eh?"

"Stiamo andando a una festa sorellina, non a prendere il tè con la regina"






Il #TEAMREED è composto dai blog:


Leggere Romanticamente | Il bello di esser letti
The Ink Spell | Harem's Book | Cioccolato e libri
Il Salotto del gatto libraio |Il Salotto dei Libri
Bookspedia | Starlight Book's | M/M e dintorni





mi raccomando: votate, votate, votate!

1 commento:

  1. Di che stiamo parlando. Ottimi motivi per il #TeamReed.

    RispondiElimina