giovedì 18 ottobre 2018

#Review Party."Cordialmente, Perfido" di Maureen Johnson


Buon pomeriggio bookspediani belli.
Oggi vi porto un'altra bellissima uscita, parlo di Cordialmente, Perfido il primo libro che apre la serie mystery per ragazzi creata da Maureen Johnson e che si preannuncia davvero interessante!




Titolo: Cordialmente, perfido
Autore: Maureen Johnson
Editore: Harper Collins
Genere: Mystery Young Adult
Data di uscita: 18 Ottobre 2018




In mezzo alle montagne del Vermont, avvolta nella nebbia e isolata da tutto, sorge la Ellingham Academy, una rinomata scuola superiore per studenti particolarmente dotati. Il suo fondatore, Albert Ellingham, aveva voluto renderla un luogo magico e misterioso, pieno di enigmi, sentieri tortuosi e giardini. "Un posto" disse, "dove imparare sia un gioco". Ma poco dopo l'apertura della scuola, nel 1936, sua moglie e sua figlia furono rapite e Dottie Epstein, la studentessa più brillante del corso, scomparve nel nulla. L'unico indizio trovato era un indovinello beffardo che elencava una serie di modi per uccidere, firmato "Cordialmente, Perfido". Il caso non fu mai risolto. Ottant'anni dopo Stevie Bell, aspirante criminologa, si presenta alla Ellingham Academy con un piano ambizioso: risolvere quel mistero. Cioè, lo farà non appena si sarà ambientata e avrà conosciuto meglio i suoi coinquilini: Ellie, l'artista appassionata di meccanica; Nate, scrittore in erba che ha già pubblicato un fantasy ma non riesce a trovare ispirazione per il secondo libro; Hayes, star di YoyTube, che è diventato famoso con una serie sugli zombie; e David, misterioso nerd sul cui conto Stevie non riesce a trovare nulla online o sui social. Poi iniziano ad accadere strane cose, e tutto a un tratto ricompare a sorpresa il misterioso Cordialmente Perfido... E quando la morte visita di nuovo la Ellingham Academy, Stevie non ha dubbi: il passato è strisciato fuori dalla tomba. L'assassino è ancora in circolazione, ma questa volta non la passerà liscia. Perché lei continuerà a cercarlo.


IL MIO VOTO



This is our favorite place to stay in New England. We've been a couple of times and every time it's perfect. Gary and Janet are the best gourmet cooks, the rooms are fabulous and the whole experience luscious. The rockers on the front porch with Janet's homemade lemonade is just perfect.Esiste una scuola nel Vermont, che si trova in un luogo isolata da tutto e tutti, dove solo le menti più brillanti sono ammesse, creata da Albert Ellingham, da cui l'istituto prende il nome, che quando l'ha creata nel lontano 1936 aveva la strana idea che l'apprendimento dovesse essere un gioco e il percorso di studi divertente quanto difficile, caratterizzata da continui enigmi ed indovinelli, in modo da avere sempre la totale attenzione dei suoi studenti.
Una delle prime a prendere parte a questo nuovo progetto è stata Dottie Epstein, una ragazza straordinariamente intelligente che si annoiava durante le lezioni della sua scuola. Ma la sua permanenza alla Ellingham Academy non ha avuto vita lunga perchè poco dopo il suo arrivo è misteriosamente scomparsa: purtroppo la sua voglia di conoscenza aveva scoperto qualcosa di troppo.
La scuola sembrava portare con sè una vera e propria maledizione poichè poco dopo anche la moglie e la figlia di Albert, Iris e Alice, sono state rapite senza mai essere recuperate, poichè i rapitori continuavano a chiedere denaro senza mai rispettare i patti.
L'unico indizio di questi orribili avvenimenti resta un indovinello, firmato da un tale Cordialmente Perfido, che però non ha portato a nessuna risoluzione.


Oalla?Dopo ottant'anni ancora il caso rimane aperto e ci può essere solo una persona in grado di risolvere il mistero: Stevie Bell. Stevie è un'aspirante criminologa che vuole a tutti i costi entrare nell'accademia per trovare il colpevole che si nasconde dietro il mistero che aleggia sulla Ellingham Academy e non si fermerà fino a quando non sarà arrivata alla soluzione.
Stevie è una ragazza caparbia e testarda, ha imparato a convivere da un paio di anni con i suoi attacchi d'ansia, anche se ha fatto grossi passi avanti dai primi momenti in cui si è manifestata, e tutt'ora la notte ha difficoltà a prendere sonno, se poi si aggiunge il fatto che è per la prima volta lontana dai suoi genitori in un luogo totalmente sconosciuto, non ci si può certamente rilassare.
Per fortuna con lei ci sono altri ragazzi del primo anno a farle compagnia e a condividere il suo alloggio: c'è Ellie, lo scrittore Nate, Janelle con cui fa subito amicizia e ancora Hayes, un ragazzo che ha un grandissimo successo su youtube ed infine David, il più misterioso di tutti e anche quello di cui Stevie è più attratta.
Sebbene voglia tenere segreta la sua missione all'accademia, ben presto i ragazzi scoprono le sue intenzioni e si offrono di aiutarla, ma quando il passato ritorna prepotente nelle loro vite, Stevie capisce che deve risolvere il mistero ancora più in fretta del previsto.



16 Reasons Fall is Freaking FantasticEra da un po' di mesi che il romanzo di Maureen Johnson mi appariva ovunque tra i consigliati e ammetto che la trama ha da subito stuzzicato la mia curiosità, per cui il suo arrivo in Italia è capitato veramente nel momento migliore.
Cordialmente Perfido è il primo volume di una serie che sarà composta da tre libri e che mette le basi per quella che si prospetta una delle serie più interessanti degli ultimi tempi. Devo avvisarvi però: se state cercando un vero e proprio thriller, questo non è il romanzo che fa per voi.
Cordialmente Perfido ha come protagonista una ragazza delle superiori, tale Stevie Bell, la quale è incuriosita da sempre dai casi irrisolti e ovviamente muore dalla voglia di mettere le mani ed indagare in uno dei casi più famosi degli ultimi anni, quello che riguarda la scomparsa della famiglia di Albert Ellingham e la stessa sparizione di una delle ragazze più dotate di tutta la scuola nel 1936.
E' chiaro quindi che essendo Stevie una ragazzina, le sue risorse nelle ricerche sono tremendamente limitate e si affida unicamente al suo istinto e alle prove che ha raccolto per indagare sul caso, aiutata anche dai ragazzi che conosce nella scuola e, come lei, sono curiosi di scoprire chi si nasconde dietro a Cordialmente Perfido.


 Stevie è una protagonista che dentro di sè ha sia una grande forza e determinazione, sia una fragilità che non è da sottovalutare. 
La ragazza convive con l'ansia da anni e, nonostante sia riuscita a tenerla a bada per la maggior parte del tempo, il peggio arriva ogni notte, quando dovrebbe finalmente rilassarsi e abbandonarsi ad una buona dose di sonno, che spesso tarda ad arrivare.
Eppure non fa mai vedere a nessuno questo suo lato, perchè non vuole essere vista da meno dagli altri ragazzi e per questo si comporta come se niente la scalfisse, come se il suo unico scopo fosse finalmente arrivare a risolvere il tanto famigerato enigma che tormenta il Vermont per più di ottant'anni. Se la sua investigazione è partita come solitaria, non tarda ad arrivare aiuto dagli altri personaggi della storia, che si dimostrano entusiasti di partecipare alle ricerche, anche se piccati inizialmente per non averlo saputo prima.
E' stato davvero bello quindi vedere Stevie interagire con gli altri ragazzi, in particolare con Janelle, Hayes e David e fare squada con loro per trovare la verità finalmente.
Ma come sempre, nulla va come previsto e la morte torna a visitare la scuola, lasciando i ragazzi distrutti e sconvolti ma ancora più determinati a scoprire la verità.


AMICHEQuello che ancora non vi ho accennato è che la storia si snoda in due filoni narrativi: nel presente seguiamo Stevie e la sua costante ricerca di quello che realmente accadde nel passato, ma parallelamente l'autrice ha deciso di raccontarci anche la storia del 1936, quando era ancora in vita Albert Ellingham e quindi assistiamo al suo disperato tentativo di recuperare in tutti i modi i suoi beni più preziosi: la sua famiglia.
L'autrice quindi gioca con noi su diversi piani e su diversi misteri: sappiamo che dietro la sparizione della famiglia Ellingham e della scomparsa di Dottie si nasconde Cordialmente Perfido, una persona che adora giocare con Albert Ellingham al suo stesso gioco, tramite indovinelli. 
Ma è possibile che dopo ottant'anni Cordialmente Perfido sia tornato a giocare?
E' forse lui che si cela dietro la nuova morte nella Ellingham Academy? Il gioco è appena iniziato e se volete scoprirlo, non vi resta che inziare il romanzo.


 Quando ho iniziato la storia ammetto di averlo fatto con molta tranquillità, perchè non volevo restare delusa da un libro di cui tutti parlavano così bene e con questo approccio devo dire di essermelo davvero goduto appieno.
Cordialmente Perfido è una lettura di poco meno di quattrocento pagine ma vi assicuro che non vi accorgerete nemmeno del tempo che passa, perchè si legge in un attimo ed è l'ideale per staccare la spina dai problemi quotidiani anche se non è una lettura così leggere come appare: l'autrice riesce a trattare temi importanti senza scadere nel banale, e anche se alcune parti sono prevedibili, l'ho trovata nel complesso una lettura davvero interessante, che apre le porte ad una storia molto più ampia ancora tutta da svelare.
Lo stile di Maureen Johnson è semplice e scorrevole: sa trovare il giusto equilibrio tra simpatia e serietà, senza mai esagerare o appesantire la storia.
Sono certa che i ragazzi ameranno Cordialmente Perfido, è una storia perfetta per loro ma sono dell'avviso che anche i più grandi possano apprezzarla, tenendo bene a mente che stiamo parlando di un mystery che ha per protagonisti degli adolescenti.




 Tra oggi e domani ci sono delle belle personcine che vi parlano del libro, mi raccomando non perdetevi nessuna recensione!

Cordialmente perfido - calendario



si ringrazie la casa editrice 
per la copia omaggio













Nessun commento:

Posta un commento